Tenta una rapina in un distributore del centro lepino il primo febbraio, dopo le indagini viene scoperto e denunciato. Ad essere incastrato dai carabinieri della Stazione di Supino con l'accusa di "tentata rapina" un 25enne di Alatri. Il giovane il primo del mese scorso aveva tentato, armato di un cacciavite, di rapinare un benzinaio a Patrica. In quella circostanza però non aveva calcolato la veemente reazione del titolare del distributore, che era riuscito a metterlo in fuga. Il giovane così era fuggito a bordo di una Fiat Panda senza targhe.

Dopo il fatto il benzinaio aveva denunciato l'accaduto ai carabinieri che hanno avviato l'indagine che ha portato a raccogliere importanti elementi di colpevolezza. Il venticinquenne oltre alla denuncia è stato indirizzato della proposta del foglio di via e divieto di ritorno nei comuni sia di Patrica che Supino.