Tragedia sfiorata intorno alle 8 di questa mattina presso la stazione ferroviaria di Sgurgola. Una ragazza, di giovane età, mentre era in attesa del treno diretto a Roma, è stata urtata dalla locomotiva che, fortunatamente, era in fase di frenata per la sosta nella stessa stazione. La ragazza era sul marciapiede quando, per cause in corso di accertamento, è stata colpita da uno dei vagoni ad un braccio. Fortunatamente l'urto è stato di lieve entità e la giovane ha riportato solo una leggera ferita al braccio così come constatato dai sanitari del 118 che sono giunti sul posto. Sono intervenuti altresì gli agenti della polizia ferroviaria per ricostruire l'accaduto. L'episodio ha comportato lo stop del convoglio diretto nella capitale che così ha accumulato un ritardo di circa 45 minuti. Tutto si è risolto senza gravi consequenze e per la giovane non è stato necessario il trasferimento in ospedale.