Un ventunenne incensurato è stato segnalato alla Prefettura di Frosinone dagli uomini dell'Arma, perché responsabile della violazione amministrativa di "detenzione di sostanza stupefacente per uso personale non terapeutico".

Il giovane, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 0,864 grammi circa di hashish, sequestrato. A Cassino stessa sorte per due ventenni, che, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di due involucri con 1,995 e 0,962 grammi di hashish, tutto sequestrato .