È Cataldo Fratarcangeli, 66 anni, la vittima della tragedia che si è verificata nella tarda serata di ieri nella sua abitazione in via Mandra Cacchiana a Ripi. La sua auto si è sfrenata e lo ha investito. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Inutili i soccorsi. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Grande il dolore dei familiari e degli amici di Cataldo. Un uomo molto conosciuto, anche per via del suo lavoro come assicuratore, e molto stimato. La notizia da molti è stata appresa questa mattina destando incredulità per quanto accaduto.

Si sfrena l'auto e viene investito. Morto un sessantaseienne di Ripi. L'incidente si è verificato ieri sera intorno alle 22.

Stando a una prima ricostruzione dell'accaduto, l'uomo si trovava nel piazzale della sua abitazione quando all'improvviso si è sfrenata la macchina che lo avrebbe schiacciato contro un muretto. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 con un'ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi di rito. Purtroppo per il sessantaseienne non c'è stato nulla da fare. Il suo cuore ha cessato di battere. Dolore e incredulità di parenti e amici per quanto accaduto.

di: N.F.