Gli imprevisti del mestiere. Postino azzannato da un cane: finisce in ospedale a causa dei morsi. Momenti di paura, ieri pomeriggio, in un condominio di via Firenze. Intorno alle 17.30, secondo quanto ricostruito dagli agenti della questura intervenuti per accertare l'accaduto, l'uomo, 52 anni, ha suonato per consegnare la corrispondenza. All'improvviso un cane si è parato davanti al postino e gli è saltato addosso. Lo ha morso agli arti inferiore e a quelli superiori.

A quel punto sono stati chiamati i soccorsi e l'uomo è finito in ospedale per le ferite riportate a braccia e gambe. L'uomo ha cercato di difendersi in tutti i modi e respingere l'attacco dell'animale, almeno fino a quando il cane non è stato richiamato e allontanato. Nel frattempo è stata allertata anche la polizia. In via Firenze è arrivata una pattuglia della sezione volanti, diretta dal commissario capo Flavio Genovesi. Gli agenti hanno avviato le prime indagini per ricostruire la dinamica dei fatti.
Il fatto, da quanto accertato, si è svolto all'interno del condominio. Gli agenti hanno identificato il proprietario dell'animale e ora dovranno verificare eventuali responsabilità nel ferimento del postino.