È proprio il caso di dire che non c'è pace nemmeno al cimitero. Ieri mattina, poco dopo le 12, dopo un funerale i parenti del defunto sono entrati nel luogo sacro per accompagnare la salma. Quando sono usciti dal cimitero hanno trovato la loro auto con il vetro sfondato e la borsa, che era all'interno, scomparsa. Inutile dire della profonda amarezza, mista a rabbia, delle vittime di questo nuovo furto che accade all'esterno del cimitero.