Da oggi sono in distribuzione presso la ex sede della scuola elementare di via San Nicone, (ingresso ponte cattedrale San Bartolomeo) e per i soli residenti della zona del centro storico i mastelli e le card per l'avvio della raccolta differenziata, limitata per ora ai soli utenti del centro storico con i seguenti orari: giovedì dalle 15 alle 18, venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, domenica dalle ore 10 alle 12.

Nei giorni scorsi sono state installate tutte le apparecchiature per la pesa e il conferimento delle diverse tipologie di rifiuto. Postazioni che si trovano, tra le altre, in piazza Porta Pia, nei pressi della villa comunale, e in piazza Alcide De Gasperi. In questi giorni è in atto una forte campagna di informazione al fine di spiegare nel dettaglio le modalità di conferimento dei rifiuti e come bisognerà procedere con il nuovo sistema.

Quello della raccolta differenziata dei rifiuti è uno dei progetti più attesi a Pontecorvo finito al centro anche di fortissime polemiche politiche generate dal ritardo dell'attivazione del servizio. L'opposizione consiliare più volte ha chiesto che si procedesse subito con l'avvio del progetto anche al fine di limitare al massimo la nascita di discariche abusive. Ora il progetto è in partenza e, dopo questo primo step iniziale, proseguirà anche nel resto della città.