Proseguono senza sosta i servizi della Polizia di Stato in provincia per prevenire e contrastare l'uso di sostanze stupefacenti. In particolare, personale della Squadra Volante della Questura, con il prezioso  ausilio delle unità cinofile antidroga, ha setacciato le già note piazze dello spaccio.

Al microscopio sono finite in particolare le zone adiacenti alla stazione ferroviaria e la villa comunale. Nel corso dell'attività è stata rinvenuta  e  pertanto sequestrata sostanza stupefacente, tipo hashish, per un quantitativo di oltre 12 grammi. Gli accertamenti di rito sono stati effettuati presso i laboratori della Polizia Scientifica. Si procede contro ignoti.