Nazionale- Non accettava la fine della relazione con la sua ex. E così, come troppo spesso accade, ha messo in atto il suo piano diabolico. Questa mattina ha atteso la donna, una quarantenne, nel parcheggio del centro commerciale dove lei lavora, a Vercelli. Appena la sua ex è arrivata l'ha speronata, poi è sceso dalla macchina, ha cosparso l'abitacolo dell'auto della donna con liquido infiammabile e le ha dato fuoco, il tutto mentre la poveretta era all'interno. 

Alcuni passanti hanno dato l'allarme. La donna è stata soccorsa e trasferita in ospedale ma le sue condizioni sarebbero critiche. Lui, un uomo sulla cinquantina che, secondo le prime indiscrezioni, era già stato denunciato dalla ex per minacce, è stato arrestato.