Prosegue l'iter per la selezione del nuovo comandante dei vigili urbani di Pontecorvo. Nei giorni scorsi la giunta ha approvato una apposita delibera con cui ha stabilito i criteri per la scelta. Un percorso intrapreso già nei mesi scorsi quando fu dato il via libera alla procedura per il reclutamento del nuovo comandante.Oltre ai requisiti in termini di titoli di studio l'esecutivo ha determinato anche gli altri requisiti specifici per accedere alla procedura.

Ma quando prenderà il via tutto l'iter? La giunta ha dato mandato all'area finanziaria e servizi del personale di procedere con l'avviso per la mobilità esterna entro il 15 febbraio. Contestualmente, con altra deliberazione, la giunta ha anche dato disposizioni per coprire questo periodo vacante. Nello specifico si è deciso di procedere con la proroga della convenzione sottoscritta qualche mese fa con il comune di Ceprano. Un protocollo d'intesa che prevede l'utilizzo per una percentuale di ore del comandante della polizia municipale attualmente in forze presso il Comune di Ceprano.

La proroga, al momento, è stata stabilita fino al prossimo 28 febbraio. Nel mentre sarà portato avanti l'iter che porterà alla nomina del nuovo comandante che sarà in forze a tempo pieno presso il Comune di Pontecorvo.