Paura poco fa sulla 630 Cassino - Formia, ancora una volta teatro di un incidente stradale. Una ragazza di Esperia, mentre era alla guida della sua Megane, ha perso il controllo della vettura ed è andata fuori strada all'altezza di Torricelli, tra San Giorgio a Liri ed Esperia, nei pressi della frana che investe parte della carreggiata.  La giovane, una ventiduenne, ha fortunatamente riportato ferite lievi.  Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno immediatamente prestato le prime cure alla ragazza, e i Carabinieri della stazione di San Giorgio a Liri al comando del maresciallo Luca De Angelis.

Il sinistro ha riacceso i riflettori sulla pericolosità della 630, specialmente in alcuni tratti. Proprio in questi giorni il sindaco di Pignataro Benedetto Murro, per parte sua, ha inviato al Prefetto e all'Astral un'ampia documentazione relativa alle preoccupazioni che suscita la rotatoria che sorge nel territorio comunale di Pignataro.

Un incidente, poco fa, sulla superstrada Cassino-Formia all'altezza di Esperia. A perdere il controllo della propria auto, una Megane, sarebbero stata una ragazza di 22 anni uscita fuori dalla carreggiata. Tanta paura, soprattutto per la pericolosità del tratto ma, per fortuna, solo ferite lievi. Sul posto in questo momento sono arrivati i carabinieri.

*Seguono aggiornamenti

di: La Redazione