La rivoluzione è servita. Il mercato settimanale di via Dante Alighieri prepara le valige e si accinge a traslocare nel centro storico del rione Civita. Una novità importante che segna un ritorno al passato molto atteso da commercianti e ambulanti che da tempo chiedono questo cambiamento.

Storicamente il mercato settimanale della parte alta della città si è sempre svolto nel rione Civita. Un periodo in cui a beneficiare delle bancarelle del lunedì mattina erano tutti: dagli ambulanti ai commercianti.
Un appuntamento fisso che consentiva di dare boccate d'ossigeno ai negozianti grazie alla massiccia presenza di persone nel mercato cittadino. Poi fu presa la decisione di spostare questo appuntamento in via Dante Alighieri. Una decisione che sin dal primo momento fece sorgere numerosi dubbi a tanti cittadini poco entusiasti di questa novità. Per questo motivo l'obiettivo lanciato dall'amministrazione comunale sin dalla sua elezione è stato quello di riportare il mercato nel centro storico. Con una riqualificazione dell'appuntamento del lunedì che consentirà di aiutare anche i commercianti del rione Civita. Un progetto che, ora, è al punto di svolta tanto atteso.

«Nell'ultima seduta di giunta -ha spiegato il sindaco Anselmo Rotondo- abbiamo provveduto ad approvare un piano di fattibilità del mercato settimanale nel centro storico. Un piano che dovrà rispettare i crismi della sicurezza e della maggiore efficienza da un punto di vista commerciale e soprattutto per quel che riguarda la usufruibilità di tutti i banchi. Un impegno ben preciso che avevamo preso con i cittadini ma soprattutto con i tanti commercianti sia ambulanti che del centro storico che da anni reclamano il ritorno nel centro storico delle bancarelle». Un cambiamento importante che permetterà già tra qualche mese di arrivare ai primi sostanziali spostamenti.
Ma l'attenzione sui mercati settimanali è totale e l'amministrazione punta a un riordino anche nel rione Pastine dove (a lunedì alterni) vengono collocate le bancarelle. «Tra qualche mese -ha concluso il primo cittadino- quando il piano commerciale sarà redatto dalla società o dai professionisti che riterranno opportuno rispondere al bando il mercato ritornerà nel centro storico. Il mercato settimanale nel rione Pastine non subirà modifiche, i commercianti della zona hanno chiesto un riordino dei banchi e si procederà in tal senso».