Nazionale- Si era fermata in strada per prestare soccorso ad un automobilista ma è stata travolta e uccisa da un'altra auto che sopraggiungeva. Sbalzata per 20 metri, un volo che non ha lasciato scampo alla vittima, un'insegnante di danza di 43 anni. La donna, di Castellana Grotte, stava tornando a casa, a Putignano in provincia di Bari, dopo aver finito di lavorare, quando ha notato un automobilista in panne e si è fermata per offrirgli soccorso. Poco dopo è sopraggiunta una Fiat Multipla che, per cause al vaglio, l'ha travolta uccidendola. Ferito invece l'automobilista che era stato soccorso dalla vittima

Le forze dell'ordine indagano per ricostruire la vicenda.