Tampona con violenza un'auto sulla Casilina, poi tenta la fuga. Martedì scorso un uomo di 37 anni di Colfelice, dopo lo schianto, ha tentato la fuga: prima l'inversione a "U", quindi la corsa contromano. I militari hanno raggiunto il trentasettenne risultato positivo all'acol. Per lui una denuncia e il ritiro della patente. «Stiamo valutando ogni azione anche in sede penale, a causa della gravità del comportamento tenuto dal conducente della Punto, che con la sua condotta a messo in pericolo la collettività» hanno dichiarato gli avvocati Giovanni Di Murro e Michela Perrozzi.