Topoloni belli grossi a spasso in pieno giorno sotto i portici. Gli avvistamenti sono stati registrati in piazza Labriola dove i roditori se ne vanno liberi e indifferenti saltando tra i piedi dei passanti e dei tavoli dei bar.

«Il problema è che c'è troppa sporcizia -ha spiegato una residente- In particolare nel fine settimana, nonostante la pulizia degli addetti della ditta che ripuliscono dalle bottiglie vuote e dai resti di carta e plastica, è il pavimento che è lurido. Tra chi dà di stomaco e chi rovescia resti di alimenti o bevande. Infatti il cattivo odore si sente. Si sa che questo tipo di animali sono attirati da questo tipo di sporcizia. Bisognerebbe capire di chi è la colpa e di chi il compito di tenere pulito».

Ma se un tempo i topi aspettavano il buio e l'assenza di persone per uscire a "banchettare" con iresti tra i rifiuti, ormai non ci sono più orari, anzi,sono proprio le fasce orarie in cui c'è più movimento davanti ai locali ad attirare i topoloni che spuntano alla ricerca di qualche ghiottoneria da mangiare. Saltano a pochi centimetri dai piedi delle persone indifferenti, perfettamente a loro agio, come mai si era visto. Le segnalazioni si erano sempre fermate alle zone periferiche o nell'area del mercato ortofrutticolo, sia in settimana che, soprattutto, il fine settimana.