Questa mattina ad Aquino i militari della locale stazione, a conclusione di una specifica attività info-investigativa, hanno denunciato un 50enne di Napoli, già gravato da analoghe vicende penali, poiché resosi responsabile di tentata truffa.

Il cinquantenne, mentre era a bordo della sua autovettura, è stato sorpreso nell'intento di vendere ad una donna di Roccasecca due motoseghe di produzione cinese con tre adesivi, precedentemente apposti e riportanti la dicitura "made in Germany" che, verosimilmente utilizzava al fine di alterare la reale provenienza del prodotto e renderne più appetibile l'acquisto. Dopo i previsti accertamenti, l'uomo è stato denunciato per il reato di tentata truffa mentre le motoseghe con i relativi adesivi sono state poste sotto sequestro.