Nazionale- Sua moglie Elsa è morta all'ospedale Galliera di Genova martedì pomeriggio. Lui, Ermete, al suo fianco da oltre sessant'anni, si è spento nemmeno 24 ore dopo. Stroncato da un infarto mentre era in casa. Forse, non ha retto all'idea di vivere senza la donna della sua vita. Sposati da 64 anni, innamorati dal 1952. Una storia d'altri tempi. 

È stata la figlia della coppia, Daniela, a dire al padre che la mamma non c'era più, che si era spenta e che non sarebbe più tornata a casa. L'anziano ha fatto cenno con la testa di aver capito ma non ha detto niente. Ha cercato di non piangere. Ma le lacrime sono scese lo stesso. Poi, a meno di un giorno di distanza, il suo cuore si è fermato e lui ha raggiunto la sua amata Elsa.

Questa mattina i funerali di entrambi. Insieme, anche in questo.