Durante le festività è stato acceso un enorme falò in piazza per la ricorrenza natalizia. Poi, però, ci si dimentica di pulire e riportare il luogo come era. Succede questo a Trevi nella piazza principale. Dove il comune ha pensato bene, copiando (male?) una vecchia e ben riuscita tradizione di Filettino. Quella cioè di accendere un fuoco in Piazza IV Novembre con lo scopo di farlo diventare punto di aggregazione sociale di condivisione. Difficile capire se lo scopo è stato raggiunto. Di certo quanto lasciato nella piazza non è un bel vedere.