Giornate difficili, quelle appena trascorse, al pronto soccorso dell'ospedale San Benedetto di Alatri. A conferma dell'enorme flusso di pazienti, che poi non hanno trovato posto nei reparti, il dato che sono stati ordinati una ventina di vitti. Ciò significa che l'area del pronto soccorso si è di fatto trasformata, e lo è ancora, in un vero e proprio nuovo reparto.

Ovviamente l'intero personale del servizio ha evidenziato ancora una volta grande dedizione al lavoro e professionalità. Certo, se poi mancano i posti letto non possono farci nulla. I numeri della struttura altrense, comunque, certificano come sia sempre maggiore l'utenza che vi si rivolge.

In tanti evitano il pronto soccorso di Frosinone viste le lunghe file che spesso vi si verificano. E se poi si aggiunge il particolare periodo con molti anziani affetti dai malanni di stagione, più le urgenze, ecco spiegata la situazione critica.