Sono stati arrestati in due con l'accusa di furto aggravato. Si tratta di un cassinate e di un molisano, uno dei due personaggio di spicco di cui non sono state rese note le generalità, in attesa del processo per direttissima in corso. Secondo i riscontri dei carabinieri, entrambi appassionati di storia sarebbero stati trovati a "caccia di cimeli" e per questo tratti in arresto a Terelle. Accertamenti in corso.