Un agguato in piena regola davanti l'asilo dove aveva appena lasciato i figli. Obiettivo del killer che ha sparato diversi colpi di pistola, un 34enne pluripregiudicato romano. Secondo quanto si apprende, l'uomo, appena risalito nella sua auto sarebbe stato affiancato da uno scooter, a bordo una persona a volto coperto che ha aperto il fuoco. A.G. è stato colpito alla testa, ferita lievemente la sua compagna che era in macchina con lui. 

L'agguato questa mattina a Roma, in zona Magliana, poco prima delle 9. L'uomo è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Camillo.