A campo staffi la befana attiva in snowscoot. Il tutto è stato possibile grazie a mauro venditti dell'associazione rifugio viperella che ha allietato quanti hanno raggiunto campo staffi la mattina del 6 gennaio per sciare o per godersi questi splendidi luoghi immersi nel parco regionale dei monti simbruini che sono stati teatro di una, proprio il 6 gennaio, di una ciaspolata organizzata dall'associazione Itinerrando-vivi ciociaria. Per la cronaca la mancanza di neve non consentira l'apertura dei 2 impianti in funzione sia sabato che domenica. Se a breve, non nevichera' sara' molto difficile che si possa sciare nei prossimi giorni malgrado l' impegno del gestore.