È morta la persona gravissima sulla quale i sanitari stavano disperatamente tentando ogni manovra per salvarle la vita. Si tratta di una donna coinvolta nell'incidente avvenuto poco fa. La mamma viaggiava con i figli a bordo di una delle due auto che si sono appena schiantate prima dell'uscita di via Agnone sulla superstrada Cassino-Sora. A impattare sono state una Peugeot e una Mercedes. Per la donna tentativi disperati di rianimazione. Ancora non si conosce l'identità.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Scenario infernale sulla superstrada Cassino - Sora, dove poco fa si è verificato un drammatico incidente. Nel sinistro sono rimaste coinvolte due autovetture, ridotte ad un ammasso di lamiera, a causa della violenza dell'urto. La dinamica è ancora tutta da ricostruire. Sul posto vi sono le forze dell'ordine e i sanitari del 118. Più di una le persone rimaste ferite nello scontro, in particolare, stando alle primissime informazioni, a terra ci sarebbe il corpo di una delle persone coinvolte sulla quale si stanno concentrando gli sforzi dei soccorritori e le cui condizioni apparirebbero disperate. Nulla è stato detto circa l'identità. 

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

di: La Redazione

Tremendo schianto in questo momento sulla superstrada Cassino-Sora. I soccorsi si sono precipitati sul posto ma la situazione appare drammatica per gli occupanti dell'auto. Lo schianto si è verificato all'uscita per la città martire. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI

di: La Redazione