Non potrà essere messa in sicurezza: impossibile eseguire i lavori con questo tempo. La strada di Sant'Antonino resta transennata. L'invito alla deviazione o, per chi è costretto a percorrerla, l'indicazione è di camminare a passo d'uomo. Tre incidenti ieri mattina lungo lo stesso tratto e uno in viale Dante nel centro cittadino. Per questo è stato deciso di evitare che gli automobilisti andassero incontro a uno stato di pericolo acclarato. L'assessore Emanuele Dell'Omo tiene sotto controllo l'intera situazione anche questa mattina ma si raccomanda prudenza. Le condizioni meterologiche non sono buone e l'asfalto è scivoloso quanto ieri. Dunque è necessaria la massima attenzione.

PER LEGGERE COSA E' SUCCESSO IERI CLICCA QUI