Faccia a faccia con i ladri che stavano rubando le targhe della propria Smart. E' accaduto poco fa a Cervaro alta dove una banda di 4-5 persone ha portato via entrambe le targhe dall'auto di proprietà di una famiglia. Erano circa le 17.20 quando il proprietario di casa è sceso con il proprio cane. Ha notato delle persone vicino alla macchina e si è avvicinato facendosi sentire. A quel punto, dopo aver già prelevato la targa della parte anteriore, hanno forzatamente sradicato quella posteriore arrecando danni al cofano. Alla vista dell'uomo e, probabilmente, non immaginando che fosse il proprietario hanno proferito - in accento straniero - parole simili a "polizia, polizia", pensando forse che si stesse avvicinando un esponente delle forze dell'ordine o, al contrario, pronunciando semplicemente un loro segnale di pericolo, neppure troppo in codice. Fatto sta che i malviventi sono risaliti sull'auto di grossa cilindrata con la quale hanno commesso il colpo e sono fuggiti via mentre la povera famiglia si ritrova senza targhe e la macchina è inutilizzabile fino a nuova assegnazione. I carabinieri, subito sul posto, indagano.