Sacchetti per la differenziata per ogni banco del mercato, distribuiti la mattina e ritirati a fine mercato. Controllati anche gli spazi e gli stalli degli ambulanti. Buona la prima per il progetto della raccolta differenziata al mercato domenicale di Aquino avviato dall'amministrazione comunale del sindaco Mazzaroppi - in accordo con gli esercenti titolari di banco nel mercato e la società De Vizia - con l'intento di incentivare la raccolta differenziata anche da parte dei commercianti, in occasione del mercato settimanale e scongiurare l'abbandono di rifiuti.

Dopo l'incontro in Comune tra le parti, ieri mattina il sindaco insieme al vice sindaco Carlo Risi, al presidente del consiglio comunale Maurizio Gabriele, al neo comandante dei vigili urbani Nello Fusco e all'agente Vilfredo Di Nardi ha effettuato un sopralluogo al mercato.
Sono stati effettuati anche controlli alla situazione degli stalli e dei banchi: poche le irregolarità rilevate dal comandate dei vigili Nello Fusco, entrato in servizio il primo dicembre.

Ogni giorno di mercato, al mattino, un operatore della De Vizia distribuirà il materiale occorrente e provvederà a recuperare i rifiuti, al termine della mattinata di mercato. Per il momento sono state consegnate le buste per la raccolta della plastica e della carta, ora il Comune si sta organizzando anche per quelle della raccolta dell'organico.

«Questa è la strada giusta per essere competitivi e avere un mercato sempre più bello e sicuro - ha affermato il sindaco Mazzaroppi - Il nostro mercato raggiunge dimensioni importanti, diventando un punto di riferimento importante a livello provinciale. Anche per questa ragione era necessario lanciare un messaggio positivo di civiltà e di impegno. Ringrazio i commercianti e la De Vizia che, con i suoi operatori e responsabili, è al nostro fianco per mantenere in ordine e decoroso il territorio del nostro Comune, accorrendo tempestivamente anche in casi di emergenze».