La città di Arpino si è svegliata sotto shock questa mattina dopo aver appreso della tragica morte di S.F., padre di famiglia di 41 anni che ieri sera è stato ritrovato senza vita in una rimessa vicina la sua abitazione, dopo aver compiuto forse un gesto estremo, anche se non si escludono altre cause legate a fattori naturali.

La salma dell'uomo ieri, in piena notte, è stata trasferita presso il cimitero della città volsca dalla ditta Onoranze funebri 2petitta di Sora. Sul posto le forze dell'ordine. Grande dolore per la famiglia dell'uomo e per l'intera comunità. Sul corpo della vittima probabilmente non verrà effettuata l'autopsia. Si attende di conoscere la data dei funerali per porgere al 41enne, che lascia un enorme vuoto tra i suoi cari, l'ultimo saluto.