Festa grande ad Arpino che da qualche giorno ha a disposizione un nuovo mezzo di trasporto per i cittadini bisognosi di aiuto. Domenica scorsa, in piazza Municipio, oltre all'amministrazione comunale e ai responsabili di Pmg Italia, erano presenti gli imprenditori e i professionisti che hanno finanziato l'acquisto del Fiat Doblò, ora in dotazione del Comune di Arpino, che consentirà il trasporto gratuito di disabili e anziani.

«Vogliamo ringraziare quanti si sono adoperati alla realizzazione del progetto "Mobilità garantita" - sottolineano il sindaco Renato Rea e il suo vice Massimo Sera - cioè le imprese e i professionisti che hanno accolto l'invito del Comune a offrire questo contributo di solidarietà».

Soddisfazione anche da parte dell'assessore alle politiche sociali, Valentina Polsinelli, che commenta: «In un periodo di minori trasferimenti ai servizi sociali, è importante poter contare sulla solidarietà della comunità. Grazie infatti alla generosità degli sponsor aderenti, potremo offrire un servizio gratuito, a supporto dei servizi sociali, che consiste nell'accompagnamento delle persone con disabilità».

La cerimonia si è conclusa con la benedizione del nuovo mezzo, un Fiat Doblò dotato di pedana per disabili nella parte posteriore, e con la consegna degli attestati di ringraziamento agli sponsor che hanno reso possibile l'iniziativa facendo di Arpino un paese attento e solidale.