Il fiume Gari, gonfio per le abbondanti piogge, esonda e due ventenni rischiano di brutto. Due metri di acqua sommergono la Fiat Punto sulla quale si trovavano e quando arrivano gli agenti del Commissariato di polizia li trovano aggrappati a mezzi di fortuna. Per salvarli, stando ad una primissima ricostruzione dell'accaduto, è stato necessario formare una "catena umana" da parte dei poliziotti che alla fine sono riusciti a salvarli da ben altro epilogo. Un vero miracolo, insomma, e una "catena umana": sono questi gli ingredienti del salvataggio avvenuto qualche ora fa a Cassino, nella frazione di Sant'Angelo, in una situazione di assoluta emergenza verificatasi a causa delle precipitazioni piovose che non hanno dato tregua per tutta la notte. Nella stessa zona via Antridonati risulta completamente allagata nel tratto precedente il ponte che prende il nome dalla frazione.

SEGUONO AGGIORNAMENTI