Un uomo di sessant'anni è rimasto vittima di un grave infortunio domestico avvenuto nel primo pomeriggio di ieri in un'abitazione lungo via Selva, ad Isola del Liri. Vittima dell'incidente domestico l'isolano R. N. che stava lavorando sotto un'auto d'epoca quando improvvisamente, per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine, è rimasto schiacciato dall'auto che gli ha schiacciato il torace.

Apprensione per lo stato di salute dell'uomo da parte dei familiari. Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari del 118. Ad arrivare nella zona dell'incidente, poco distante dal centralissimo Corso della città delle cascate, l'ambulanza di Arpino e l'automedica di Isola del Liri.

Le condizioni del sessantenne hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza. L'uomo è stato stabilizzato. Pare abbia subito un trauma toracico conseguente allo schiacciamento provocato dal peso della macchina d'epoca. L'anziano è stato trasferito, con il mezzo aereo, al policlinico Tor Vergata di Roma. Tanti i vicini di casa che si sono riversati in strada per seguire le operazioni di soccorso. Per fortuna l'uomo non è in pericolo di vita.