L'ondata di maltempo che ha investito l'Italia e la Ciociaria nei giorni scorsi, provocando non pochi danni, sembra aver concesso una tregua. Secondo gli esperti, infatti, per i prossimi giorni ci attendono giornate soleggiate. A parte qualche innocua nuvola che ci farà compagnia nelle giornate di venerdì e sabato, a partire la domenica l'alta pressione si rinforzerà e, per la prossima settimana è attesa l' "Estate di San Martino" con sole e temperature miti. 

Per il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara "Appare confermato il ritorno dell'anticiclone sub-tropicale nella prossima settimana, che porterà la cosiddetta ‘Estate di San Martino' sull'Italia"- fanno sapere da 3bmeteo- La tradizione vuole infatti che il periodo intorno all'11 novembre ( per l'appunto San Martino), si sperimenti una fase stabile ma soprattutto molto mite dopo le prime gelate autunnali, gelate che a dire il vero quest'anno non si sono proprio presentate. Quest'anno la tradizione dovrebbe essere rispettata: "Il tempo infatti sarà in prevalenza stabile, soleggiato ma soprattutto con clima oltremodo caldo, ancora di più rispetto a questi giorni che già sono sopra le righe. Le massime potranno infatti superare diffusamente i 18-20°C in particolare al Centrosud" -conclude Ferrara.

Insomma, non ci resta che chiudere gli ombrelli e goderci il sole che ci accompagnerà nei prossimi giorni.