Dodici studentesse dell'IIS "Medaglia d'Oro" di Cassino, diretto dal preside Marcello Bianchi, nell'ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro, sono tornate dalla loro esperienza lavorativa a Salamanca. «Il progetto di alternanza scuola lavoro – ha sottolineato la professoressa Nunzia Maria Vitale che ha organizzato il villaggio e pianificato con la scuola spagnola le attività svolte – ha compreso una parte pratica svolta a scuola, attraverso diversi laboratori articolati tra l'impiego giovanile, le diverse forme di turismo e il marketing e una parte destinata alle visite ad aziende locali.
Sono state realizzate le visite aziendali presso: Il Museo Da.2; El Corte Inglés; La Fábrica de Guirarras Marce.
Le ore di Alternanza Scuola Lavoro sono state destinate anche alla visita della città: La Catedral Vieja y Nueva; La Universidad de Salamanca; El Cielo de Salamanca; La Casa de Las Conchas; Plaza Mayor».

Le alunne sono state accompagnate dalla professoressa Marsella Di Camillo e dalla docente Nunzia Maria Vitale che ha organizzato il viaggio e pianificato, con la scuola spagnola, le attività effettuate. Grande soddisfazione è stata espressa dal preside Marcello Bianchi per l'opportunità data alle studentesse più meritevoli, in quanto la scuola ha finanziato il progetto erogando un bonus a copertura delle spese per il viaggio, vitto e alloggio. A partire con le docenti sono state Valeria De Cubellis, Margherita Prata, Martina Russo, Zoubida Sebihi (del 4° A), Desirée Di Nallo, Franca Swami, Katiuscia Grieco, Gessica Meo (del 5° A), Giada Di Fiore, Sara Lanzalone, Serena Loffredi e Giorgia Lupidii (del 5° C).