Forti disagi ad Atina, ancora a causa del maltempo. Si è profilata subito una situazione di emergenza con l'esondazione del Melfa, in località Rosanico e quella del Rio Molle in località Sode. La Protezione Civile da Roma e Gaeta sta preparano grossi sacchi di sabbia. È prevista anche una possibilità di evacuazione in zone a rischio allagamenti. Il buio non aiuta i lavori, ma si procede con le cellule fotoelettriche in funzione.