Sono due ragazzi della zona, di 38 e 32 anni, le due vittime dell'incidente verificatosi un paio di ore fa sulla Casilina, nel territorio di Castrocielo (ma non è ancora trapelato nulla di ufficiale sulla loro identità e sul comune di residenza). Ancora in corso le operazioni di recupero del corpi rimasti incastrati nelle lamiere contorte della Smart sulla quale viaggiavano e sulla quale si è abbattuto un grosso pino caduto sulla carreggiata a causa del maltempo. 

Tanta l'apprensione sui social e le chiamate che si susseguono per cercare di capire chi siano i due giovani. I lavori dei carabinieri e dei vigili del fuoco proseguono senza sosta sotto la pioggia battente e le sferzate del vento. 
Nella zona si registrano ancora lunghe file causate dalle operazioni di recupero dei corpi delle due vittime del tragico incidente. 

Momenti di grande tensione lungo la Casilina dove i vigili del fuoco della sottosezione di Cassino stanno lavorando senza sosta e sotto la pioggia battente per riuscire ad estrarre i corpi dei due giovani che hanno perso la vita a bordo di una Smart schiacciata da un grosso pino.

Terrore negli occhi degli automobilisti che sono fermi ormai da quasi un'ora a pochi metri dalla zona. L'importante arteria di collegamento del Cassinate è rimasta bloccata. Sul posto gli uomini della Compagnia di Pontecorvo. Sono attimi di tensione e sui social sono centinaia i commenti che si stanno susseguendo per cercare di dare un'identità ai due ragazzi, sulla quale finora nulla è stato possibile apprendere. 

di: Paola E. Polidoro

Due i morti lungo la Casilina, a Castrocielo, a pochi metri dalla rotatoria. Un pino si è abbattuto su una Smart schiacciandola. A bordo due ragazzi, un uomo e una donna. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Pontecorvo coordinati dal capitano Tamara Nicolai, i vigili del fuoco della sottosezione di Cassino e il personale del 118. Tanto lo sconcerto degli automobilisti che hanno assistito alla scena inermi. In questo momento sono in corso le operazioni necessarie per aprire quel che resta del veicolo ed estrarre i corpi dei due giovani (sulla cui identità non è ancora stata fornita alcuna informazione).
Intanto, l'intera zona, Casilina e vie limitrofe, sono paralizzate, 

di: Paola E. Polidoro

Dramma in questo momento sulla Casilina, nel Cassinate. Un enorme pino si è abbattuto su un'auto in transito. Al momento la scena che hanno davanti agli occhi soccorritori e automobilisti è allarmante, si teme per la vita delle persone che sono dentro la macchina schiacciata dall'albero. Il tratto è in direzione Cassino, poco dopo la rotatoria di Castrocielo. Sono appena arrivati i vigili del fuoco  che si sono messi in azione con le motoseghe per liberare l'auto dal groviglio dei pesanti rami ed arrivare agli occupanti. La strada è bloccata per permettere le operazioni di soccorso. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI 

di: La Redazione