Via libera dall'amministrazione comunale di Fiuggi che l'11 ottobre scorso ha deliberato l'impiego dei sistemi di difesa personale al corpo di polizia locale che nei mesi scorsi aveva sostenuto un corso teorico pratico "Pepper Spray e Elementi di Tecniche Operative di Polizia". 

L'annuncio dell'assessore Tucciarelli
«A breve saranno consegnati agli agenti ed ufficiali della polizia locale bastoni estensibili e dispositivi spray, anti aggressione, a base di peperoncino», ha spiegato il vice sindaco ed assessore al personale Marina Tucciarelli. «In buona sostanza a questo si è giunti dopo un'attenta valutazione dell'"uso della forza del pubblico ufficiale" e studio dell'utilizzo dello spray anti-aggressione, dal contenuto all'uso alla decontaminazione. Si tratta, in pratica – ha precisato la vice sindaco - di tecniche di basso impatto per la difesa personale, l'uso delle manette, del bastone estensibile o distanziatore e dello spray antiaggressione.

Dove i nostri agenti di polizia locale andranno ad agire sulla scorta delle nuove tecniche, facendo sì da non permettere alla persona male intenzionata che si ha davanti di occupare la cosiddetta "red zone", ovvero lo spazio che circonda il corpo dell'agente e che si estende, indicativamente, per tutta la lunghezza di un braccio teso. Nel momento in cui si varca la "red zone", o quando un interlocutore si pone in una posizione di corpo a corpo o testa a testa, si configura l'aggressione ed è in questo specifico momento che si può agire, innanzitutto intimando alla persona che si ha davanti di allontanarsi, allungando il braccio e solo in caso di feedback negativo intervenire – chiude Marina Tucciarelli -   le situazioni di pericolo simulate durante il corso possono essere diverse tra loro e gli scenari possono mutare cosi come le tecniche di difesa da mettere in atto».

Viva soddisfazione per il risultato raggiunto è stata espressa dalla comandante Maria Assunta Trinti. «L'amministrazione comunale, attraverso l'assessore alla polizia locale, Marina Tucciarelli, ha da subito sostenuto il corpo della Polizia Locale, sempre più investito di ruoli e competenze e che rappresenta ancora oggi un valido  sostegno per la sicurezza della città».