Sono partiti nei giorni scorsi i lavori nella palazzina Ater di Castelliri che attendeva da tempo la messa in sicurezza e la riparazione dopo il distacco dell'intonaco esterno da una parete. «Ci siamo attivati per ripristinare la normalità dove insistevano delle criticità - ha spiegato il neo presidente dell'Ater Sergio Cippitelli-.Teniamo gli occhi aperti e attenti sul tutto il territorio. In queste ore siamo impegnati con i lavori a Castelliri, lunedi gli operai si sposteranno a Sora, precisamente in via Giuseppe Ferri, dove sono già stati effettuati diversi sopralluoghi per valutare in che modo intervenire». In quest'ultimo caso, alcune settimane fa si è verificata l'improvvisa caduta di calcinacci che fortunatamente non hanno colpito nessuno.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno transennato l'area. Ora i condomini del palazzo attendo fiduciosi l'intervento dell'Ater.