È terminata pochi minuti fa la prima mattinata di lavoro dei nuovi vigili. I cinque neo assunti, che resteranno in carica fino al 31 dicembre, hanno redatto oltre 30 multe. Soddisfatto si è detto l'assessore al personale Benedetto Leone e il sindaco D'alessandro, che ha spiegato: "Ho voluto condividere con loro l'esigenza di rinforzare l'azione di controllo e di promuovere il rispetto delle regole nelle strade della città. Sono certo che la loro azione contribuirà a rendere la nostra città più sicura e rispettosa delle regole".

Al momento sono cinque i nuovi agenti della polizia locale. Il Ministero aveva dato l'ok per sette assunzioni a tempo determinato, e il Comune ha attinto alla graduatoria dei 22 idonei. Ma due dei sette hanno rinunciato all'ultimo minuto. Ora dunque si continuerà a scorrere la graduatoria, nei prossimi giorni arriveranno anche gli altri rinforzi e poi si partirà - verosimilmente a novembre - con il parcheggio a pagamento sulle strisce blu. Il Comune ha già acquistato 12.000 grattini che a breve saranno dati ai bar e alle ricevitorie. Una misura rampone fin quando non sará espletato il bando per i parcheggi a pagamento. Bando che, da quel che trapela, tra domani e dopodomani dovrebbe andare in pubblicazione e che prevede la riassunzione degli ex 35 ausiliari del traffico.