Due "Iene" in Comune. Le giornaliste del noto programma di Italia Uno in questi minuti sono a colloquio con il sindaco D'Alessandro e l'assessore ai servizi sociali Benedetto Leone. Ad accendere i riflettori la questione di una famiglia di extracomunitari con bambini costretti a vivere in un garage senza servizi igienici: "La prima è che il Comune non ha case popolari di emergenza a disposizione, in teoria quelle che sulla carta dovrebbero essere disponibili, nella realtà,come sempre, sono occupate abusivamente. E su questo tema, bisognerà prima o poi che le Istituzioni tutte, affrontino seriamente questa piaga. La seconda verità è che la solidarietà non sia ipocrita" ha spiegato l'assessore Leone. In questi minuti gli amministratori e le Iene stanno raggiungendo il garage con i servizi sociali al seguito.