Terrore negli occhi della gente per quei colpi di arma da fuoco esplosi, secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, durante il tragitto che separava un uomo del posto dalla propria casa. All'altezza della località Tufo, a Vallemaio, si sono sentiti solo colpi di arma di fuoco. Improvvisi. Nel cuore della tarda serata.

Chi ha realizzato subito quanto stava accadendo si è barricato in casa e ha allertato i soccorsi. I carabinieri sono arrivati a sirene spiegate sul posto. In tutti la paura che qualcuno fosse rimasto vittima di quei proiettili. E invece, fortunatamente, lo scenario non sarebbe assolutamente questo. L'uomo, forse in preda a qualche stato di alterazione, forse ubriaco, pur avendo esploso diversi colpi (ancora non si sa se con una pistola o un fucile) non ha colpito nessuno. In questo momento i militari lo avrebbero portato via. Si tratterebbe di un sessantenne del posto, che a questo punto rischia l'arresto. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI 

Colpi di arma da fuoco e terrore. Poco fa, in contrada Tufo a Vallemaio, un uomo avrebbe esploso due colpi per strada senza ferire nessuno. Almeno da una prima ricostruzione. Sul posto c'è grande tensione: subito sono arrivati carabinieri e ambulanza. La gente ha paura.

di: La Redazione