Furto al ninfeo Q. Multiusi stanotte, proprio oggi che è in programma la conferenza stampa di presentazione. Ad accorgersene stamattina il direttore del museo Federica Colaiacomo mentre si recava sul posto per gli ultimi accorgimenti prima dell'apertura ufficiale al pubblico il prossimo 20 ottobre. Fortunatamente non sono stati riportati danni all'importante fontana monumentale di epoca romana, in quanto ignoti hanno portato via materiale da cantiere. È stata sporta formale denuncia ai Carabinieri di Segni che hanno effettuato un sopralluogo.