Paura in via Giuseppe Ferri, fortunatamente senza feriti. I condomini del fabbricato 1, scala A, delle palazzine Ater sono preoccupati per quanto avvenuto nei giorni scorsi.
I vigili del fuoco sono dovuti intervenire sul posto per delimitare l'area adiacente alle scale d'accesso allo stabile interessata dal crollo di alcuni calcinacci.

Nonostante la competenza della manutenzione straordinaria sia dell'Ater, la consigliera comunale Simona Castagna, appena appresa la notizia, ha prontamente informato il presidente dell'azienda Sergio Cippitelli. «Siamo intervenuti tempestivamente ha detto quest'ultimo I tecnici già hanno provveduto a fare il sopralluogo della palazzina interessata dal crollo di calcinacci.
L'intervento è previsto tra martedì e mercoledì prossimi. La priorità è certamente per via Ferri dove è caduto il cornicione, ma stiamo attenzionando anche alle altre situazioni presenti in zona».
Intanto a Isola del Liri, nella zona di San Carlo, da qualche settimana sono iniziati i lavori di messa in sicurezza della palazzina Ater dove mesi fa ècrollato il parapetto di un balcone.