Aggiornamento dell'albo delle persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale. Possono svolgere le funzioni di presidenti tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali purché in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Tutti gli elettori disposti a essere inseriti nell'ambo sono invitati a presentare, all'ufficio elettorale del Comune, apposita domanda in carta semplice entro il prossimo 31 ottobre. Le domande che potranno essere inviate anche per mezzo postale e dovranno contenere queste indicazioni: cognome e nome, data e luogo di nascita (è necessario non aver superato il 70° anno di età), professione, titolo di studio (non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado).

In relazione al combinato disposto dagli articoli della legge istitutiva dell'albo, sono esclusi dalle funzioni di presidente di ufficio elettorale di sezione: coloro che, alla data delle elezioni, abbiano superato il settantesimo anno di età, i dipendenti dei ministeri dell'interno, delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti, gli appartenenti a forze armate in servizio, i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti, i segretari comunali e i dipendenti dei comuni addetti o comandati a prestare servizio negli uffici elettorali comunali, i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.