Ladri acrobati seminano il solito panico. Non solo Cassino o Piedimonte, ora sono stati segnalati nella parte alta di Pontecorvo dove più famiglie hanno notato la presenza indesiderata di malviventi sui balconi della propria abitazione e hanno dato l'allarme. Paura e tam tam telefonico per mettere tutti in allerta: così la serata è trascorsa all'insegna della "caccia al ladro" e con la paura di ritrovarseli in casa direttamente dal balcone. Incredibili le acrobazie che sono capaci di compiere pur di mettere in atto i loro obiettivi. Chiaramente è stata immediata la chiamata ai Carabinieri sempre in zona per controlli. Veri e propri colpi da parte degli "arrampicatori" dalle grondaie c'erano stati meno di un anno fa a Cassino e a Pignataro. Mentre a Piedimonte, anche due notti fa, altri furti tentati nella abitazioni. Anche lì l'allerta tiene svegli i residenti