Un rumore insospettisce i ladri e mette in allerta i proprietari di casa. Era quasi mezzanotte quando a Piedimonte San Germano, in viale Decorato, dei malviventi domenica avrebbero tentato di entrare in due vicine abitazioni. Ma fortunatamente il loro piano è saltato grazie alla presenza in casa dei proprietari che sono stati attirati da rumori sospetti che provenivano dal retro.

Continua così la scia di furti e tentativi di furto che da oltre un mese sta colpendo il Cassinate. Prima Villa Santa Lucia e Piedimonte, per poi passare a Castrocielo. Ora sembrerebbe essere tornata nel mirino dei ladri Piedimonte.

Diversi i colpi andati a segno e tante le notti in "bianco" con persone in strada per paura dei ladri. Una situazione difficile e che non fa stare tranquilli. La gente fa gruppo e si sostiene.
Le notizie corrono di casa in casa attraverso il passaparola, con persone che "controllano" le strade: una macchina non conosciuta o qualcuno dall'aria sospetta e subito scatta l'allarme tra i residenti. Importante anche l'opera di controllo capillare dei carabinieri delle stazioni locali con controlli intensificati soprattutto nelle ore notturne, pronti a rispondere alle tante segnalazioni dei cittadini