La pista ciclabile è sempre più nel degrado. Come già evidenziato le scorse settimane sulle nostre colonne, via Lungofiume Madonna di Loreto è in condizioni disastrose. Panchine divelte e buche sull'asfalto: così si presenta la pista, scoraggiando dunque le famiglie e gli atleti. Come se non bastasse la manutenzione, ora c'è anche l'ambiente a preoccupare. A mettere l'accento sul problema è Danilo Evangelista di "Risorgimento cassinate" che lancia un accorato appello all'amministrazione. Spiega l'attivista: «Sono mesi che i rifiuti sono depositati lungo il percorso.Sono state fatte diverse segnalazioni ma a nulla sono servite. Ci lamentiamo giustamente del Nocione e poi dove possiamo intervenire facilmente non si fa nulla? Cari amministratori comunali pensate anche all'ambiente e al decoro, li ci passeggiano quotidianamente anche famiglie con bambini».