Droga e armi nascoste in casa. Un 47enne di Fiuggi, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri dai carabinieri del comando di Alatri poiché resosi responsabile di "detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione". I militari operanti, in collaborazione con "unità cinofile antidroga ed antiesplosivo" provenienti da Roma (con i cani Balboa e Pirat), hanno fatto irruzione nell'abitazione dell'uomo avendo fondato motivo che lo stesso detenesse illegalmente  proprio armi e droga. L'intuito degli investigatori ed il fiuto delle unità cinofile hanno così consentito di rinvenire nell'appartamento dell'uomo ed illegalmente detenuti,  un "fucile cal. 22 ed una pistola cal. 7,65 con relativo munizionamento", pronti all'uso e ritenuti di provenienza furtiva nonché  diversi grammi di "cocaina", uno "spinello", sostanza da taglio ed un bilancino di precisione.