Altro tentato furto nel pomeriggio di ieri a Cassino: stavolta hanno provato a rubare addirittura la reliquia di Sant'Antonio. Nell'omonima chiesa di piazza Diamare, ieri pomeriggio un ragazzo ha cercato di asportare dalla teca la preziosa reliquia del santo amato da tutti. Non è riuscito nel suo intento perché non credeva fosse così pesante e il rumore ha allertato don Benedetto che era in Sacrestia. Il parroco ha avvisato subito i carabinieri della compagnia cassinate, ma il ragazzo è riuscito a dileguarsi tra le vie del centro.