Schianto nell'area industriale Fiat di Cassino: ferito un giovane motociclista. E' accaduto davanti all'ingresso numero 1 dello stabilimento di Piedimonte San Germano dove un giovane di 33 anni del Cassinate ha improvvisamente perso il controllo della sua moto dopo aver impattato contro un cordolo in cemento.

Nell'immediatezza è stata anche attivata un'eliambulanza poiché le condizioni del ragazzo sembravano piuttosto gravi. Per fortuna, dopo i primi riscontri medici, il pericolo è rientrato. Il giovane, oltre a ferite ed escoriazioni, non è a rischio di vita. Sul posto, nell'immediatezza, i carabinieri della locale Stazione - guidata dal maresciallo Messore - della Compagnia di Cassino, agli ordini del capitano Mastromanno oltre ai sanitari del 118