I settori del Comune di Cassino sono in sofferenza. Servono assunzioni per evitare che la situazione dell'organico peggiori giorno dopo giorno a discapito dell'efficienza. Il corpo sottodimensionato dei vigili urbani è solo un esempio. Ma la dichiarazione di dissesto impedirebbe qualsiasi manovra. Ecco perché il sindaco Carlo Maria D'Alessandri è appena arrivato a Roma e aspetta di essere ricevuto da Matteo Piantedosi, capo di gabinetto del Ministro dell'Interno Salvini. In mano ha lo schema del fabbisogno del personale dell'ente di piazza Gramsci. Un appuntamento preso in tempi brevi grazie all'intervento del senatore della Lega Gianni Tonelli che ricopre anche il ruolo di segretario nazionale del Sindacato Autonomo di polizia con cui il sindaco D'Alessandro è in ottimi rapporti già dal 2016. Un momento di confronto per capire quali margini esistono per rilanciare i vari settori. E, soprattutto, aprire il capitolo "assunzioni" nel pubblico