E' una donna di circa 60 anni (l'identità è ancora da accertare) ad aver perso la vita sui binari della tratta ferroviaria in territorio di Cervaro. Gli investigatori sono al lavoro in questi momenti per ricostruire l'accaduto, ma, stando ad alcune indiscrezioni trapelate, non sarebbe escluso, tra le varie ipotesi, il gesto estremo.

Sui binari come detto sono ancora al lavoro gli agenti della Polfer di Cassino per i rilievi del caso e per cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente. A supporto anche gli agenti del Commissariato di Cassino, il 118, i vigili urbani e la protezione civile. Decine le persone della zona che si sono recate sul ponte in via Tre Ponti, dal quale è visibile la tragica scena dell'incidente, per rendersi conto dell'accaduto. Ancora bloccati tutti i treni della tratta in entrambi i sensi di marcia. 

Incidente mortale sui binari. Una persona, sembrerebbe una donna tra i 50 e i 60 anni, è stata travolta da un treno sulla tratta ferroviaria in territorio di Cervaro. Ancora non chiara la dinamica né è stata resa la sua identità. Al momento l'intera tratta è stata bloccata. Sul posto, oltre al 118, gli uomini della Polfer di Cassino e in ausilio i colleghi del Commissariato. Non si esclude il gesto estremo.

di: La Redazione